Chi è il tuo Cliente?

In un post dirompente, Chris Brogan , un uomo con le idee ben chiare sul mercato che vi invito a seguire, se non lo fate già ( http://www.chrisbrogan.com/who-is-your-buyer/), ci pone la fatidica domanda: MA TU CONOSCI IL TUO CLIENTE? Trascorri molto tempo pensando al tuo cliente e al tuo “consumatore” ideale? E quanto a pensare a come soddisfare i suoi bisogni, risolvere i suoi problemi in un modo nuovo ed utile? In una parola, i tuoi clienti e potenziali tali sono il tuo chiodo fisso da passare notti insonni pensando a loro?”

E’ vero, Brogan è un tipo un po’ strano. Ma riflettendo, quanto tempo lo studio professionale trascorre ad osservare le mosse dei propri competitor e quanto a pensare al proprio cliente?  Eppure, come dice Brogan, perché sprecare il proprio tempo nel rincorrere la concorrenza? Ogni studio crea i servizi sulla base dei propri clienti, quindi, si chiede Brogan, perché copiare quanto altri hanno fatto per clienti diversi dai miei?

La vera discriminante, quindi, non sta del prendere ad esempio ciò che fanno altri, ma nel concentrarsi su chi, già oggi, ci da fiducia e pane quotidiano. In questo, la relazione è strategica perché un ascolto vero, partecipato, aiuta a comprenderne i bisogni espliciti e non. Solo per fare qualche esempio, un’attenzione alla relazione ci potrebbe portare a capire che ad alcuni clienti è possibile offrire servizi aggiuntivi rispetto a quelli già soddisfatti ( con grande risparmio di tempo sulla ricerca di nuovi clienti), in altri casi, potremmo arrivare a considerare la possibilità di introdurne di nuovi e non sfruttati da altri. Conosco, ad esempio, un dentista che si è specializzato in mamme in attesa. Un professionista che ha fatto dell’osservazione attenta dei suoi pazienti, un’occasione di business distintivo.
Insomma, la domanda chi è il tuo cliente, del nostro Brogan, non è solo dirompente ma anche molto molto pertinente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...