Il marchio: valore comunicativo di importanza strategica per gli Studi professionali

Molto spesso, ancora oggi è “solo” il nome del fondatore dello Studio, un semplice lettering che permette di riconoscere la nascita dello Studio, ma nulla fa comprendere sull’evoluzione nel corso degli anni, sulle profesisonalità presenti, sulle caratteristiche che lo distinguono da tutti gli altri.  Basterebbe dare corpo al nome, studiare un piccolo segno grafico distintivo o declinare le iniziali in modo diverso, per dargli il giusto valore.

E’ infatti innegabile che un prodotto, un servizio, ma anche noi stessi siamo niente senza un “nome”, un significato che ci identifica agli occhi degli altri. Non a caso, quando conosciamo una persona che ha lo stesso nome di qualcuno a noi già noto, l’associazione di idee è immediata e il percorso può portarci a trovare delle similitudini tra i due, oppure delle differenze.Ecco perché il marchio è così importante: è lo strumento di comunicazione che più di tutti permette la riconoscibilità dei valori dello Studio professionale.La corretta rappresentazione grafica dello Studio non è altro che la traduzione in termini grafici e visivi della cultura interna.

La vera forza del marchio e del logo sta nel fatto che, se utilizzati in maniera efficace, riescono a condensare una grande quantità di messaggi. Grazie ad essi lo Studio è immediatamente riconosciuto, posizionandosi in maniera originale ed esclusiva nella mente del cliente rispetto al servizio offerto dai concorrenti, e allo stesso tempo rafforza lo spirito di identità all’interno dello Studio stesso. Le funzioni del marchio possono essere evidenziate da questi semplici concetti:

  1. consentire l’identificazione dello Studio nel tempo;
  2. differenziare il proprio servizio rispetto ai concorrenti;
  3. permettere una rapida identificazione delle proprietà dei servizi offerti;
  4. trasmettere esso stesso un messaggio, sintetizzando valori e informazioni di natura diversa;
  5. raccordare le informazioni e i valori attraverso un segno originale interagente in un sistema di significati;
  6. trasmettere tali messaggi sotto forma di uno o più elementi visuali e memorabili.

Non pensiamo quindi che il nostro marchio non abbia importanza, diamoci il tempo giusto per sceglierlo, per metabolizzarlo, per viverlo fino in fondo, solo così potremo utilizzarlo e dare il giusto valore distintivo e comunicativo al nostro Studio.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...