L’importanza del linguaggio nella scrittura.. anche nel web!

Pillole di buona scrittura per rendere più semplice e più accattivante la nostra presenza sul web

Spesso, per professionisti abituati ogni giorno a lavorare con la scrittura, può risultare superfluo soffermarsi a riflettere sulla stesura di un testo. La comunicazione multicanale e multimodale, tuttavia, pone nuove sfide che, a differenza di quanto si pensava all’inizio dell’era digitale, rimettono al centro le abilità di scrittura. Alcune domande possono rappresentare delle utili linee guida che si scriva off line o, soprattutto, on line.

  1. A chi devo scrivere? La risposta a questa domanda ci permette di scegliere il linguaggio corretto per il nostro pubblico. Scrivere ad un bambino di 6 anni o a un laureato non è la stessa cosa. Il linguaggio e lo stile della scrittura variano  a seconda del nostro interlocutore. Sul web le cose non cambiano, dobbiamo avere chiaro il pubblico per rendere il nostro messaggio immediatamente percepibile.
  2. Che cosa scrivo? Prima di iniziare la stesura di qualsivoglia documento è bene aver chiaro quale sarà il messaggio da trasferire e che obiettivo si vuole raggiungere con tale messaggio. Si scrive per i motivi più diversi e per farlo nel migliore dei modi è necessaria, prima di tutto, la massima chiarezza nella nostra mente: solo così si trasformerà in un documento comprensibile.
  3. Come lo scrivo? Lo stile è uno strumento di avvicinamento all’interlocutore di estrema importanza. Una tesi di laurea e un intervento su un giornale (anche specialistico) non possono essere scritti con lo stesso stile. Il modo giusto per scrivere è una chiave d’accesso importante nei confronti del nostro pubblico.
  4. Dove lo scrivo ? le modalità di scrittura cambiano a seconda del canale che utilizziamo per trasferire il nostro messaggio. Una lettera e una mail, un comunicato cartaceo o un post pur comprendendo lo stesso contenuto non possono essere scritti nello stesso modo.

Scrivere per il web può sembrare più semplice, ma in alcuni casi è sicuramente più difficile. Il segreto è dire la verità: i trucchi e i sofismi sul web non convincono in alcun modo. Un documento sul web deve essere contemporaneamente: chiaro, completo, sintetico e soprattutto “appealing” ovvero accattivante.

Un testo scritto per il web deve essere vivo: cosa vuol dire? È utile “linkare” i nostri documenti ad approfondimenti o aggiornamenti, è importante avere la possibilità di aggiornare i contenuti del nostro sito nella maniera più semplice e veloce possibile, è utile interagire con i nostri interlocutori per mantenere viva la relazione.

Advertisements

One thought on “L’importanza del linguaggio nella scrittura.. anche nel web!

  1. smartello 28/09/2010 / 21:20

    Pillole di scrittura, ma soprattutto di buon senso!
    Perchè è il buon senso che manca quando leggiamo interventi che non comprende nessuno tranne colui che lo ha scritto. Basterebbe solo soffermarsi sui nostri interlocutori e comprendere che, spesso, quando scriviamo vogliamo trasmettere un sapere nei confronti di qualcuno che non lo conosce.
    Semplificare – come insegnano anche gli autori del Cluetrain Manifesto – non vuole significare annullare il nostro status/prestigio professionale, come purtroppo pensano in molti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...